Alternanza Scuola Lavoro

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

                                         

 

 

Prot. n. 143 del 12 Gennaio 2016  

 

Oggetto: Incontro sul progetto di "Alternanza Scuola - Lavoro" - INVITO

 

La riforma della scuola (La Buona Scuola) recentemente approvata dal Parlamento, assegna alle attività di Alternanza Scuola Lavoro (ASL) una rilevante attenzione, e ne sostiene il suo incremento quale obiettivo strutturale dell’offerta formativa del secondo ciclo di istruzione. I percorsi di ASL sono resi obbligatori e, negli istituti Tecnici e Professionali, devono avere la durata di almeno 400 ore da realizzarsi nel secondo biennio e nell’ultimo anno.

 

Si tratta di un obiettivo ambizioso che può essere conseguito se riusciamo a costruire tra scuola e  mondo delle imprese una forte e motivata collaborazione, individuando  forme organizzative e percorsi formativi che consentono a tutti gli studenti di realizzare l’intero percorso, integrando gli apprendimenti scolastici con quelli realizzabili nel mondo del lavoro, costruendo una forte integrazione territoriale tra scuola, imprese, associazioni, EE. LL. superando la frammentarietà dei rapporti che fino ad oggi abbiamo costruito con tante aziende delle filiere di nostra pertinenza.

 

Dobbiamo realizzare un progetto comune, esteso a tutto il territorio, individuando e formando figure professionali più vicine alle esigenze più diffuse nel territorio, per favorire l’occupabilità, incrementare le opportunità di lavoro e la capacità di orientamento degli studenti.

 

Su tutto questo vogliamo confrontarci e costruire una fruttuosa collaborazione.

 

Vi invitiamo, pertanto, per Lunedì 18 Gennaio 2016, alle ore 12.00, nella sala convegni della nostra sede di Via Zabatta a Ottaviano, per un incontro sul progetto di Alternanza Scuola Lavoro che intendiamo costruire con tutte le aziende del territorio nei settori dell’ospitalità alberghiera, dell’enogastronomia, dell’industria e dell’artigianato presenti nel nostro territorio.

 

                                                                                                                                                                                        Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                                                                                    F.to  Prof. Gennaro Pascale

 

 

 

 


Allegati

Contatti

Contatore Visite